Backwoods: cosa sono e quale è la storia dei blunts più famosi e di tendenza del mondo…

Backwoods: cosa sono e quale è la storia dei blunts più famosi e di tendenza del mondo…
2 Agosto 2019 Valentina Glauco
In Novità

 

I blunt Backwoods, chiamati anche blunt wrap, o semplicemente blunt, sono stati in principio una foglia di tabacco naturale, utilizzati per rullare e fumare cannabis, nei paesi in cui ne è consentito il consumo, soprattutto ludico.

La differenza sostanziale tra i Backwoods e gli altri prodotti simili che in genere si trovano in commercio, è che mentre tutti gli altri sono dei fogli di lavorati, partendo da foglie di tabacco o fibre di canapa, i Backwoods non sono lavorati, ma possono essere aromatizzati.

I Backwoods sono i blunt più costosi del mercato. Mac Dre, The Gama, Waka Flocka Flame, Busta Rhymes, sono solo alcuni dei rapper americano che li hanno resi cosi popolari, preferendoli ai classici joint.

Il rollaggio di un backwood necessità, tuttavia, di un minimo di “competenze”. Allenarsi con l’ausilio di qualche video online o di qualche amico esperto, è sempre consigliabile.

I principali, concorrenti dei Backwood sono Swisher e Dutch Master, dai quali tuttavia Backwood si differenzia per i suoi aromi originali e il suo prezzo più alto.

Comments (0)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*